Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

SPECIAL CAMP CON ALESSANDRA SENSINI

Immagine dell'articolo

Ciao piccoli lettori! Oggi vogliamo raccontarvi una bellissima avventura che ha coinvolto 70 bambini e ragazzi di Roma. Si tratta di uno "special camp" molto speciale che si è svolto a Marina di Grosseto e che ha visto la partecipazione di una vera campionessa: Alessandra Sensini, la famosa campionessa olimpica di vela!

Due Giorni di Sport e Gioia

Per due giorni, questi ragazzi hanno avuto l'opportunità di provare tanti sport acquatici come la vela e il surf. Immaginatevi a bordo di una barca a vela, con il vento che vi soffia tra i capelli e l'acqua che spruzza tutto intorno! E tutto questo sotto la guida esperta di Alessandra, che non solo è una campionessa, ma anche il direttore tecnico delle nazionali giovanili della Federazione Italiana Vela (FIV).

Un Mare di Emozioni

Alessandra Sensini ha detto ai bambini di divertirsi, vivere ogni emozione e iniziare a sognare. "Lo sport è questo: ti dà la possibilità di sognare il futuro," ha raccontato. E così, tra un'onda e l'altra, i bambini hanno imparato non solo a manovrare una barca a vela, ma anche a sognare in grande!

Un Progetto per Tutti i Bambini

Questo camp è stato possibile grazie alla collaborazione tra Ferrero e Save the Children, che hanno voluto regalare a questi ragazzi un'esperienza unica. Ferrero, con il suo progetto "Kinder Joy of Moving," ha creato un metodo di gioco che non solo fa divertire, ma aiuta anche a crescere. Silvia Di Laurenzi di Save the Children ci ha detto che per i bambini provenienti da contesti difficili, queste esperienze sono molto importanti perché insegnano come stare insieme, rispettare le regole e vivere le emozioni.

Imparare Giocando

Diego Latora, che coordina i programmi di Kinder Joy of Moving, ha spiegato che il loro metodo si basa sul gioco e il movimento. Non solo i bambini si divertono, ma imparano anche tante cose importanti per la loro crescita, come il rispetto per gli altri e la capacità di esprimere le proprie emozioni. È un metodo che aiuta a sviluppare il corpo e la mente, puntando anche a obiettivi cognitivi e socio-emozionali.

Una Giornata da Ricordare

Alla fine del camp, tutti i bambini hanno ricevuto un attestato di partecipazione, un piccolo ricordo di questi due giorni fantastici. E chissà, magari tra di loro c'è già il prossimo campione di vela!

Cari amici, ricordatevi sempre di giocare e divertirvi, perché attraverso il gioco si può imparare tantissimo. E chissà, magari un giorno anche voi parteciperete a uno di questi special camp e vivrete un'avventura indimenticabile!

Alla prossima avventura!

08/06/2024

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

17 GIU 2024

PREPARIAMOCI PER L'ARRIVO DEL SUPER CALDO AFRICANO!

Ma cos'è l'Anticiclone Africano?

17 GIU 2024

UN SUCCESSO DA RECORD AL CINEMA!

Inside Out 2

14 GIU 2024

UN VIAGGIO NEL TEMPO

Alle Terme con i Romani!

14 GIU 2024

"L'ARCA SULL'ALBERO" REALIZZATA DALL'ARCH. RENZO PIANO PER I BAMBINI

Un Posto Magico per Bambini Speciali

12 GIU 2024

WE MAKE FUTURE 2024

Il Ministero della Cultura e l’Innovazione Digitale al Servizio dei Giovani

12 GIU 2024

NUTELLA DIVENTA GELATO: UNA DOLCE NOVITÀ PER I 60 ANNI!

Per festeggiare il traguardo dei 60 anni la nutella gelato!