Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

TOPOLINO 3527: UN DOPPIO VIAGGIO TRA LA STORIA E LA SCIENZA

Immagine dell'articolo

Le due nuove entusiasmanti avventure arrivate su Topolino renderanno ancor più interessanti la scienza e la storia e, senza dubbio, appassioneranno tutti coloro che, soprattutto sui banchi di scuola, hanno trovato sempre molta difficoltà a ricordare nozioni, numeri, eventi e date. Il n. 3527 del celebre fumetto edito dalla Panini, racconta le nuove storie, come sempre, in maniera semplice e divertente.

Zio Paperone e l’inghippo del muone’, con la presenza del celeberrimo Archimede, porterà i lettori nel mondo della ricerca scientifica, in particolare alla scoperta dei ‘muoni’, le particelle dell’atomo che non vivono a lungo.

La seconda avventura, dedicata alla storia antica, è intitolata ‘Sulle tracce di Zapotec’, dove Topolino e Pippo, partiti da Roma, esploreranno alcune delle città più antiche in assoluto d’Italia. Durante il viaggio lungo l’Appia Traiana, toccheranno ‘Anxur’, oggi conosciuta con il nome di ‘Terracina’, passeranno per l’antica Capua, Benevento, Canosa, Bari fino ad arrivare a Brindisi.

30/06/2023

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

23 LUG 2024

LA LUNA GIOCA CON I CERCHI OLIMPICI SULLA TORRE EIFFEL

Uno Spettacolo Magico a Parigi!

23 LUG 2024

MATTEL LANCIA UNA NUOVA BAMBOLA INCLUSIVA!

La Prima Barbie Cieca

19 LUG 2024

ESPLORANDO IL MONDO FANTASTICO : INTERVISTA ALLA SCRITTRICE INES CURZIO

ESPLORANDO IL MONDO FANTASTICO : INTERVISTA ALLA SCRITTRICE INES CURZIO

17 LUG 2024

SOTTO L’OMBRELLONE ANCHE UN LIBRO NON DEVE MANCARE!

Approfittate del tempo libero per scoprire il piacere della lettura

16 LUG 2024

IL RE DI SPAGNA RICEVE I CAMPIONI D'EUROPA

Euro 2024

15 LUG 2024

DUE ITALIANE VINCONO IL GRANDE PREMIO EUROPEO PER LA MATEMATICA

Grande soddisfazione per l'Italia e per il mondo della scienza!