Navigazione contenuti

Contenuti del sito

PHUBBLING, IL NUOVO FENOMENO SOCIALE CAUSATO DALL’UTILIZZO SMODATO DEGLI SMARTPHONE.

Immagine dell'articolo

Anche se in tanti ignorano l’esistenza del nuovo fenomeno sociale indotto
dal troppo utilizzo dei dispositivi digitali, denominato phubbing, certamente la
maggior parte della popolazione ha potuto assistervi o addirittura
praticarlo. Il phubbing consiste nell’ignorare le persone che ci
circondano, dedicandosi eccessivamente al proprio smartphone. Questo
atteggiamento ormai accettato, condiviso e considerato non dannoso, in
realtà influisce negativamente sulla qualità delle relazioni nonché sul
proprio benessere psichico in quanto sminuisce la relazione sia con i
propri cari che con tutti coloro che ci circondano. Non solo,
inconsapevolmente potrebbe sviluppare sintomi di isolamento,
depressione ed esclusione. Secondo gli psicologi, il phubbing
porterebbe ad una dipendenza da cellulare causata dal timore di essere
esclusi da ciò che potrebbe accadere sui social o dal dubbio che altre
persone possano svolgere azioni più interessanti delle nostre. Ne deriva
quindi una mancanza di autocontrollo. Purtroppo, essendo un fenomeno
recente, non ancora regolato da norme sociali, non si è ancora in grado di
valutare tutte le conseguenze negative ma essendo già state fatte
numerose ricerche, gli studiosi sono concordi con l’affermare che siamo di
fronte ad una nuova modalità di isolamento.

29/10/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

28 NOV 2020

EMMA LIBERA TUTTI!, LA NUOVA FAVOLA NATALIZIA

Il ricavato della favola scritta a quattro mani da Alessandro Cattelan e la figlia Nina, verrà devoluto ad una Onlus.

28 NOV 2020

REALIZZARE UN’ECLISSI

il fenomeno dell’eclissi spiegato ai bambini

27 NOV 2020

MILLE REGALI HAND HOME SOTTO L’ALBERO DI NATALE

I bambini amano i regali, se verranno realizzati con le loro mani, li adoreranno

26 NOV 2020

IL CALENDARIO DELL’ AVVENTO

Un modo semplice per scandire i giorni che mancano al Natale

25 NOV 2020

SCHOOL OF FUTURE IL NO DEI RAGAZZI ALLA DIDATTICA A DISTANZA

I ragazzi di Torino reagiscono contro la didattica a distanza

24 NOV 2020

NOVITA’ PEDIATRICA: IL VACCINO IN SPRAY

Così per i bambini il vaccino non sarà più doloroso.