Navigazione contenuti

Contenuti del sito

GOCCE D'ACQUA, PERCHÉ SONO ROTONDE?

Immagine dell'articolo

Avete mai notato che le goccioline d'acqua che cadono dal cielo cadendo sull'asfalto della strada o sulle macchine, o che la rugiada che si forma sui fili d'erba assume sempre una forma sferica? E che queste goccioline sono a rilievo assumendo la forma di  una semi sfera o “pallina a metà”? Se non lo avete mai notato provate a bagnare un dito e lasciate che l'acqua scivoli da esso facendolo cadere su un piano d'appoggio, ad esempio un tavolo. Vi accorgerete che potrete farlo all'infinito ma la forma dell'acqua che cadrà sarà sempre quella di mezza pallina!

Tutto questo avviene per una particolare proprietà delle sostanze liquide chiamata “tensione superficiale”, che varia da liquido a liquido ecco perché alcuni liquidi assumono una forma più panciuta altri meno. Tutti i liquidi, sono composte da minuscole particelle chiamate molecole che si attirano fra di loro. In termini scientifici, sulle particelle di un liquido agiscono delle forze di natura attrattiva conosciute come “forze di coesione”, quindi, mentre le molecole all’interno del liquido sono attratte da tutte le parti da altre molecole, quelle poste sulla superficie sono attratte solo dalle molecole sottostanti, venendo quindi richiamate verso il centro. Ecco spiegato perché le gocce assumono una forma sferica.

23/01/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

02 MAR 2021

IL BARATTOLINO FANTASTELLARE

Giocare, divertirsi e rilassarsi, realizzando il vasetto più luminoso che c’è.

02 MAR 2021

DISLESSIA E REALTA' VIRTUALE

Un incontro sulla dislessia organizzato da IRCSS “Medea” – La Nostra Famiglia

01 MAR 2021

CIRO: IL CUCCIOLO DI DINOSAURO ITALIANO

L’incredibile scoperta di circa trent’anni fa, è uno dei ritrovamenti più importanti di sempre.

01 MAR 2021

FUMETTO A SCUOLA

Un progetto nato dalla collaborazione tra Star Biz srl e l’Istituto Comprensivo di Dolo sulla Riviera del Brenta

28 FEB 2021

DOPPIO COGNOME PER LA PICCOLA DI CASA “FEDEZ”

La loro futura bambina porterà il cognome di entrambi i genitori

28 FEB 2021

PFIZER CONTA DI VACCINARE ANCHE I BAMBINI

Finito l'arruolamento dei volontari per testare il suo vaccino contro il Covid-19 su persone di età compresa tra 12 e 15 anni, si passerà ai bambini di 5 anni.