Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

MUSEO FELLINI, UN TESTAMENTO CINEMATOGRAFICO

Immagine dell'articolo

È stato inaugurato il 19 agosto il Fellini Museum a Rimini dedicato interamente al lascito del grande regista italiano che, ancora oggi, il mondo ci invidia. Nel primo weekend di apertura si è registrato già il tutto esaurito, con lunghissime code per entrare nelle sedici sale che lo costituiscono.

A testimoniarne la grandezza, sarebbe più opportuno parlare di polo museale: il Castel Sismondo, che ne costituisce la sede centrale, ma anche Piazza Malatesta e lo storico Cinema Fulgor, il luogo in cui il maestro ha allenato lo sguardo sin da piccolo, compreso l’arte cinematografica ed a cui ha restituito la sua gratitudine con continui rimandi ad esso nelle sue opere maggiori, in primis l’indimenticabile Amarcord. 

Un’opera imponente, inserita dal Ministero della Cultura tra i grandi progetti nazionali dei beni culturali e finanziata con 13,5 miliardi: un omaggio, un atto dovuto ad un uomo che ha rappresentato l’Italia e le sue contraddizioni meglio di chiunque altro.

Fellini riuscì a creare uno shock estetico, abituando gli occhi degli italiani ad una visione complessa del mondo e dell’italianità. Era avulso da concetti stereotipati che ancora oggi ci trasciniamo svogliatamente e di cui spesso facciamo fatica a liberarci: un po’ per pigrizia, un po’ perché ci fa comodo. Parlare di Fellini è parlare allo stesso tempo della storia d’Italia. Provare a spiegare il suo obiettivo ed il suo lascito è quanto mai arduo; Fellini stesso provava un certo tipo di riserbo nel commentare la sua filosofia

07/09/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

15 OTT 2021

AL NATIONAL DAY LA PICCOLA PRINCIPESSA DI SPAGNA

La principessa Sofia debutta al fianco del padre

14 OTT 2021

LEGO: GIOCATTOLI “NO GENDER”

L’azienda danese toglierà dalle etichette l’indicazione “maschi” e “femmine”, favorendo così l’acquisto per passioni e non per genere.

14 OTT 2021

IL SISTEMA SOLARE E IL PIANETA FANTASMA

Il pianeta 9

13 OTT 2021

SIMULAZIONE DI VITA SU MARTE, NEL DESERTO ISRAELIANO

Austronauti si preparano per vivere su Marte

13 OTT 2021

ALVARO SOLER E LUCA ZINGARETTI DANNO VOCE A “ENCANTO” IL NUOVO CARTOON DISNEY

Bisognerà attendere il 24 novembre per vedere al cinema il nuovo film Disney, ma dalla trama, si presume che sarà un capolavoro.

12 OTT 2021

CONGO: LA GORILLA “DEI SELFIE” E’ SCOMPARSA TRA LEBRACCIA DEL SUO MIGLIORE AMICO UMANO

Ndakasi, rimase senza genitori a soli due mesi, ma fu amata come una figlia dall’uomo che le salvò la vita.