Navigazione contenuti

Contenuti del sito

IL CALENDARIO DELL’ AVVENTO

Immagine dell'articolo

 

Il Natale, la festa più magica dell’anno, ormai è alle porte. Per i bambini l’avvicinarsi del 25 dicembre è sempre un periodo estremamente gioioso ed eccitante. Soprattutto i più grandi, sicuramente già si saranno informati di quanti sono i giorni che mancano al Natale ma soprattutto i bambini che frequentano la scuola dell’infanzia, faranno più fatica a fare il conto alla rovescia. Per aiutarli a scandire i giorni, in circolazione sono in vendita calendari dell’avvento sempre più variopinti e caratteristici, dove in ogni casellina, potranno trovare dei piccoli cadeaux, bonbon o cioccolatini. Per rendere ancora più magica l’attesa, non sarebbe interessante realizzare con le proprie mani un calendario dell’avvento decisamente unico? Sicuramente i bambini apprezzeranno molto! Innanzitutto, è necessario tenere conto dell’età del proprio bambino, affinché la realizzazione del calendario sia semplice e divertente. Come sempre la fantasia è l’elemento fondamentale in queste attività. Non è importante che sia perfetto ma che sia semplicemente unico. Per chi ama il fai da te con materiali riciclati, sarà facile reperire in casa: fogli di carta, rotolo della carta igienica, cartoncino, tessuti, bottoni. Per gli amanti degli origami, sarà estremamente facile, realizzare piccole scatole dove nascondere i piccoli oggetti o i dolciumi scelti. Se scegliete di utilizzare i rotoli della carta igienica, sarà molto divertente per i bambini, decorarli con soggetti natalizi: renna, babbo Natale, pupazzo di neve, alberello, omino di pan di zenzero. Ricordatevi di numerare ogni scatolina che realizzerete così che, il vostro bambino possa non solo cimentarsi nella ricerca del giorno giusto ma possa anche prendere dimestichezza con i numeri. Infine, potreste posizionare le varie scatoline o all’interno di una cesta, o metterle in fila su un mobile o realizzare un calendario dell’avvento da appendere: con della colla a caldo, sarà semplicissimo attaccarli uno fianco all’altro.

 

26/11/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

25 GEN 2021

GUIDA DI TIKTOK PER GENITORI

TiKToK: istruzioni per l'uso

25 GEN 2021

LA GATTA E 'L'AMOREPER LA SUA COMPAGNA DI VITA

La pittrice Guastalla aveva condiviso la sua vita con l'amatissima gatta che ora l'ha raggiunta nell'aldilà

24 GEN 2021

MEGLIO LA CICALA O LA FORMICA

Cicala o formica, tutto va vissuto secondo il il tempo della vita

23 GEN 2021

GOCCE D'ACQUA, PERCHÉ SONO ROTONDE?

Le gocce misteriosamente belle

22 GEN 2021

IL GIARDINO SEGRETO

Un libro cult per bammbini

21 GEN 2021

OBESITÀ INFANTILE: DATI ITALIANI PREOCCUPANTI

CRESCONO I DISTURBI DA OBESITÀ INFANTILE NEL NOSTRO PAESE