Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

DANIMARCA: TUTTI A SCUOLA DI ‘EMPATIA’

Immagine dell'articolo

I tantissimi eventi drammatici registrati nell’estate 2023, hanno messo in luce una scarsa educazione emotiva della popolazione italiana, ossia una ridotta capacità di comprendere le emozioni, sia proprie che altrui. L’uomo racchiude in sé otto tipi di intelligenza, tra cui logico-matematico, verbale, musicale, oltre a quella interpersonale e anche se non tutte sono sviluppate, in egual maniera, possono essere stimolate.

È quanto accade in Danimarca dove l’empatia è una materia di studio nelle scuole, come le scienze, il disegno o la lingua straniera. Dal 1993, gli studenti dai 6 ai 16 anni, una volta a settimana, si riuniscono nella Klassens tid”, per parlare di piccoli o grandi problemi e esprimere i propri sentimenti, con l’obbiettivo di costruire rapporti autentici, che sono alla base di ogni società.

Durante le lezioni, il tempo si trasforma in un momento di “hygge”, parola che in italiano non esiste e che ha come fulcro lo sviluppo del benessere emotivo, favorendo un clima sereno e gioioso, che a lungo termine si traduce in adulti felici.  

07/09/2023

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

23 LUG 2024

LA LUNA GIOCA CON I CERCHI OLIMPICI SULLA TORRE EIFFEL

Uno Spettacolo Magico a Parigi!

23 LUG 2024

MATTEL LANCIA UNA NUOVA BAMBOLA INCLUSIVA!

La Prima Barbie Cieca

19 LUG 2024

ESPLORANDO IL MONDO FANTASTICO : INTERVISTA ALLA SCRITTRICE INES CURZIO

ESPLORANDO IL MONDO FANTASTICO : INTERVISTA ALLA SCRITTRICE INES CURZIO

17 LUG 2024

SOTTO L’OMBRELLONE ANCHE UN LIBRO NON DEVE MANCARE!

Approfittate del tempo libero per scoprire il piacere della lettura

16 LUG 2024

IL RE DI SPAGNA RICEVE I CAMPIONI D'EUROPA

Euro 2024

15 LUG 2024

DUE ITALIANE VINCONO IL GRANDE PREMIO EUROPEO PER LA MATEMATICA

Grande soddisfazione per l'Italia e per il mondo della scienza!