Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

IMPARARE AD AMARE GRAZIE ALL'IMPRINTING

Immagine dell'articolo

Noi tutti siamo stati anatroccoli, e forse lo siamo ancora: in seno al nucleo familiare impariamo o non impariamo ad amare. Il percorso verso la capacità d’amare non è semplice e nemmeno indolore e, soprattutto, non è uguale per tutti.

Un piccolo anatroccolo appena nato segue pedissequamente mamma anatroccolo o chiunque gli stia dinanzi. La emula e grazie a quel fenomeno detto imprinting, tanto magico quanto utile, impara la vita. In famiglia e in amore accade la stessa cosa.

Un bambino che diventa adulto è esattamente come quell’anatroccolo dell’esperimento di Lorenz. Guarda, osserva, vede anche quando sembra non vedere, respira amore o non amore, astio o dolcezza, baci o evitamenti, silenzi o parole.

Quando questo bambino diventa adulto, si innamora, e può ritenersi fortunato se le sue radici affettive sono salde e ben ramificate. In questi casi non avrà paura di amare, di essere amato e di essere felice. In caso contrario, il bambino diventato adulto dovrà fare i conti con le sue paure e mostri del cuore, con quello che di rimosso e silente muove le fila delle sue scelte o fughe amorose.

Una mamma maltrattata e un padre maltrattante, o viceversa, diventano la norma relazionale per un bambino che cresce respirando un’aria di insulti e di astio.

Un insulto segue un altro, un tono esigente si fa minaccia e uno spintone anticipa uno schiaffo. La madre barcolla, ma per amore dei figli tace. La sottomissione per amore e la dominazione per presunto amore diventano un copione disfunzionale che i bambini vedono, sentono, respirano, e fanno proprio.

C’è chi ha ricevuto in dote attenzioni e cure, parole dolci e affettuose, carezze e baci, silenzi e musi lunghi. E chi, invece, ha ricevuto in dote un copione del cuore altamente disfunzionale, ambivalente o collerico.

Le carezze, gli abbracci e i baci, unitamente alle parole emotive, indispensabili per alcuni insopportabili per altri, diventano gli ingredienti per creare una coppia

14/03/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

17 MAG 2021

RACCONTI PER RICOMINCIARE

Un festival diffuso di percorsi teatrali dal vivo e itineranti

17 MAG 2021

AMICI 2021: VINCE GIULIA

Oltre alla coppa e ai vari premi in denaro, la ballerina raggiunge anche il record di essere la prima donna, nella sua categoria, a salire sul gradino più alto del podio.

16 MAG 2021

ATTENZIONE AL SOLE

Gli esperti ricordano di fare particolarmente attenzione all’esposizione al sole, soprattutto alle ustioni nei bambini piccoli, in quanto da grandi avranno più probabilità di sviluppare melanomi.

15 MAG 2021

MARMELLATA, CONFETTURA E COMPOSTA

Ingredienti e percentuali di zucchero e frutta fanno la differenza

15 MAG 2021

GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA FAMIGLIA 2021

Per famiglia, si intende un nucleo sociale formato da un uomo, una donna e dei figli, legati dal vincolo di parentela. Oggi, in seguito ai numerosi cambiamenti della società, si discute sempre più sulla necessità di modificarne la definizione.

14 MAG 2021

CADONO I CAPELLI E CRESCONO GLI ALTRI PELI

I peli nel nostro corpo non sono tutti uguali