Navigazione contenuti

Contenuti del sito

È STATA SCOPERTA UNA NUOVA ANTICA BARRIERA CORALLINA

Immagine dell'articolo

Un gruppo di ricercatori della James Cook University, grazie a dei robot sottomarinihanno scoperto in Australia una nuova barriera corallina. La scoperta è davvero incredibile dato che, l’indagine effettuata durante la mappatura subacquedei fondaliha portato alla luce che la barriera risulta essere alta mezzo km, quasi il doppio della Tour Eiffel, larga un chilometro e mezzo e profonda quaranta metri. Per gli scienziati la nuova scoperta avrebbe circa 20 mln di anni. 

I biologi, entusiasti del ritrovamento, hanno dichiarato che “Ci troviamo di fronte auna fiorente comunità di coralli.Abbiamo trovato anche molti pesci e una ricca popolazione di squali”. Purtroppo nel 2016 la Grande barriera corallina ha subito un preoccupante fenomeno di sbiancamento che ha portato alla morte dei polipi dei coralliLa scoperta di questa nuova antichissima barriera corallina ha portato moltsperanza sulla salute dei mari dato che non mostra nessun deterioramento. Inoltre, i biologi sono certi che il tratto di barriera, sicuramente permetterà di scoprire al suo interno un ecosistema marino davvero raro: piantepesci, alghe tantissime altre sconosciute specie marine.

15/11/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

28 NOV 2020

EMMA LIBERA TUTTI!, LA NUOVA FAVOLA NATALIZIA

Il ricavato della favola scritta a quattro mani da Alessandro Cattelan e la figlia Nina, verrà devoluto ad una Onlus.

28 NOV 2020

REALIZZARE UN’ECLISSI

il fenomeno dell’eclissi spiegato ai bambini

27 NOV 2020

MILLE REGALI HAND HOME SOTTO L’ALBERO DI NATALE

I bambini amano i regali, se verranno realizzati con le loro mani, li adoreranno

26 NOV 2020

IL CALENDARIO DELL’ AVVENTO

Un modo semplice per scandire i giorni che mancano al Natale

25 NOV 2020

SCHOOL OF FUTURE IL NO DEI RAGAZZI ALLA DIDATTICA A DISTANZA

I ragazzi di Torino reagiscono contro la didattica a distanza

24 NOV 2020

NOVITA’ PEDIATRICA: IL VACCINO IN SPRAY

Così per i bambini il vaccino non sarà più doloroso.